SuperEcobonus: a Marilleva 1400 i cantieri più grandi d’Italia, all’economia trentina benefici per milioni di euro

A Marileva 1400 ci sono i cantieri realizzati tramite Super Ecobonus più grandi di Italia. Si tratta di un beneficio enorme per il sistema economico trentino perché risorse statali nell’ordine dei 50 milioni di euro vengono messe al servizio dei nostri territori andando quindi oltre il sostegno che può essere garantito dalla Provincia.

Questo produce vantaggi suddivisi su molteplici fattori, sia per l’indotto economico che segue l’iniezione di investimenti pubblici nel settore edilizio, che occupazionale, le imprese lavorano e quindi assumono, che per il vantaggio ambientale, visto che i cantieri riguardano il recupero e l’efficientamento energetico di strutture preesistenti ed energivore evitando la costruzione di nuovi volumi che divorano territorio, e che, paradossalmente, per il beneficio fiscale che ne deriva, visto che maggiore attività economica non speculativa implica anche maggiori entrate che possono essere a loro volta investite per accrescere il benessere della collettività in un circolo virtuoso. Come si vede il Super Ecobonus, una misura fortemente voluta e difesa dal M5S, produce un beneficio enorme per tutti i territori che se ne avvalgono, Trentino incluso, e giova ribadirlo, non togliendo nulla ma aggiungendosi al bilancio provinciale.

Seguono galleria fotografica e video:

One Reply to “SuperEcobonus: a Marilleva 1400 i cantieri più grandi d’Italia, all’economia trentina benefici per milioni di euro”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...