In Consiglio provinciale trionfa l’arbitrio dei politici sui lavoratori e si fanno passare tagli lineari a danno della democrazia per risparmi ed efficienza!

Oggi il Consiglio provinciale ha approvato deliberazioni che di fatto riconoscono il dogma del rapporto fiduciario assoluto e vincolante tra politico e collaboratori, ai quali può venir persino negata la possibilità di spendere il proprio tempo libero come credono. Ancor più grave, il Consiglio ha voluto affermare l’onnipotenza dell’eletto rispetto ai lavoratori dipendenti e agli elettori, visto che con le decisioni di oggi il politico di turno può permettersi di calpestare i loro diritti imputando eventuali spese al Consiglio provinciale e quindi della collettività! Continua a leggere “In Consiglio provinciale trionfa l’arbitrio dei politici sui lavoratori e si fanno passare tagli lineari a danno della democrazia per risparmi ed efficienza!”

Difensore Civico: nel disinteresse dell’Aula il M5S presenta due Odg

Nelle menti dei nostri illuminati “leader politici” il Difensore Civico è talmente importante che la Presidenza del Consiglio ha deciso di consegnare ai consiglieri la sua relazione solo due giorni prima dell’avvio dei lavori in Aula e di contingentare i tempi di discussione sulla relazione annuale. Si vede che volevano tenersi le informazioni solo per loro il più a lungo possibile… Continua a leggere “Difensore Civico: nel disinteresse dell’Aula il M5S presenta due Odg”

Relazione del Difensore Civico. Approvate due proposte di ordine del giorno per valorizzare la figura

Ci sono ottime notizie per la tutela dei diritti dei cittadini. Nella seduta di oggi il Consiglio Provinciale ha approvato all’unanimità i 2 ordini del giorno che ho proposto per far sì che gli uffici del difensore civico ottengano più personale per svolgere il loro lavoro (proposta odg 1/XV – integrale a piè di pagina) e affinché siano stanziate le risorse per divulgare l’attività che svolgono (proposta odg 2/XVI), facendola meglio conoscere alla cittadinanza per cui sono pensati e nel cui interesse operano. A questi si aggiunge l’impegno del presidente del consiglio per far sì che tutti i comuni del Trentino sottoscrivano la convenzione con il difensore civico (interrogazione 333/XVI). Continua a leggere “Relazione del Difensore Civico. Approvate due proposte di ordine del giorno per valorizzare la figura”

Effettuata la prima rendicontazione: eccedenze per 3.460 euro

Con fine febbraio ho potuto effettuare la prima rendicontazione dello stipendio. Le eccedenze accumulate nel periodo novembre-dicembre 2018 sono di 3.460 euro. Trecento euro vanno destinati allo Scudo per la Rete. Restano quindi 3.160 euro che ho inviato su un conto intermedio in attesa di decidere a cosa destinarli. Continua a leggere “Effettuata la prima rendicontazione: eccedenze per 3.460 euro”