Esplosione della pandemia in Trentino: dalla Provincia dati incompleti, ma prima o poi dovranno dire tutta la verità!

20200622_SIF rimpalla a ISPAT

In questi giorni è arrivata la risposta all’interrogazione 1245/XVI “Presenza massiccia di sciatori sulle piste da sci e propagazione del virus Covid-19” del 9 marzo scorso in cui il M5S chiedeva il numero dei turisti presenti in Trentino nelle date del 7 e dell’8 marzo con particolare riguardo a ciascuna località sciistica e alla provenienza degli ospiti. Continua a leggere “Esplosione della pandemia in Trentino: dalla Provincia dati incompleti, ma prima o poi dovranno dire tutta la verità!”

Coronavirus, depositata interrogazione per aumentare i posti letti in terapia intensiva

Ieri ho depositato un’interrogazione al consiglio provinciale per fare chiarezza sull’impatto che il pienone di sciatori verificatosi sabato e domenica scorsi in Trentino potrà avere sul nostro sistema sanitario. Come è stato verificato e come era ampiamente prevedibile le norme per evitare la diffusione del coronavirus non sono state rispettate, con moltissimi ospiti provenienti dalla Lombardia e da altre località focolaio di contagio accalcati l’uno vicino all’altro in attesa di prendere una seggiovia o uno skilift. Circostanze altamente criticabili ma che ormai si sono verificate, per cui ora non resta che cercare di quantificarne e se possibile ridurne l’impatto.

Continua a leggere “Coronavirus, depositata interrogazione per aumentare i posti letti in terapia intensiva”

Serodoli: giri di parole per nascondere le intenzioni della giunta. Il M5S dice NO alla sottomissione dell’interesse pubblico alle brame degli impiantisti

Si è manifestata nei giorni scorsi la risposta dell’assessore al turismo Failoni alla nostra interrogazione del 12 marzo scorso riguardo alle intenzioni dell’attuale Giunta riguardo all’area protetta di Serodoli, sopra Madonna di Campiglio. Spiace constatare la brevità e la vaghezza delle argomentazioni dell’assessore. Purtroppo, anche a causa delle sue uscite sui giornali precedenti all’interrogazione, si sa già fin troppo bene cosa gli piacerebbe fare con Serodoli. Prenda il coraggio a due mani e lo ribadisca, invece di nascondersi. Sapremo cosa rispondergli. Continua a leggere “Serodoli: giri di parole per nascondere le intenzioni della giunta. Il M5S dice NO alla sottomissione dell’interesse pubblico alle brame degli impiantisti”