Collettore fognario a Ronchi di Ala: sia garantito il transito in più fasce orarie

Lunga chiusura in vista per la strada che conduce alla località Ronchi, nel Comune di Ala, che rischia di rimanere isolata per circa un anno. La cittadinanza è comprensibilmente preoccupata e chiede di prevedere 2 fasce di transito consentito extra rispetto a quelle previste. Visto che hanno ragione da vendere ho presentato un’interrogazione al presidente della Provincia per perorare la loro causa, aiutandoli ad ottenere quanto chiedono, cioè 2 mezz’ore di tempo, una alla mattina e una al pomeriggio, per poter accedere alle proprie abitazioni senza dover aspettare ore che si sblocchi il cantiere.

Di seguito il testo dell’interrogazione 364/XVI “Lavori relativi alla realizzazione di un collettore acque bianche e nere a servizio della frazione di Ronchi nel comune di Ala”:

Il 17 febbraio 2019 è stata approvata l’ordinanza per la disciplina provvisoria della viabilità a firma del comandante del corpo di polizia municipale del Comune di Ala avente ad oggetto “Istituzione del divieto di transito veicolare sulla strada per Ronchi, nel Comune di Ala (TN), nel periodo compreso tra il 4 ed il 19 marzo 2019” (R.O. n. 18/2019-ALA Prot. 3716);

con l’ordinanza è stata disposta l’istituzione del divieto di transito veicolare (dal lunedì al venerdì) sulla strada per Ronchi (tra Brustolotti e Muravalle), nel Comune di Ala (TN), con orario 08.00-12.30 e 13.30-17.30. Il provvedimento prevede altresì che debba essere consentito il transito dei mezzi di soccorso e dei mezzi adibiti a servizio di trasporto pubblico e scolastico;

il suddetto provvedimento di chiusura è stato approvato per permettere l’esecuzione di lavori concernenti la realizzazione di un collettore acque bianche e nere a servizio della frazione di Ronchi;

durante i giorni feriali, i residenti della frazione di Ronchi nel tragitto tra la loro abitazione e il fondovalle posso transitare sull’unica strada disponibile nell’orario compreso tra le 12:30 e 13:30 e tra le 17.30 della sera e le 08:00 del mattino. A loro disposizione non ci sono altre possibilità per raggiungere le proprie abitazioni oppure per recarsi nel fondovalle. Gli impedimenti per i residenti sono dunque notevoli;

come si apprende dalle cronache locali, la preoccupazione dei residenti deriva dal fatto che la strada non resterà chiusa solamente nelle 2 settimane comprese tra il 04/03/2019 e il 19/03/2019. Si prevede infatti che i lavori dureranno per almeno un anno e, presumibilmente, creeranno un disagio di lungo periodo (fonte: Nuove fogne: Ronchi è isolata – L’Adige, 16 marzo 2019). A tal riguardo i residenti chiedono in una lettera inoltrata all’amministrazione comunale di prevedere 2 ulteriori fasce orarie di apertura per soddisfare le loro esigenze: dalle 10:30 alle 11:00 e dalle 14:30 alle 15:00;

Tutto ciò premesso si interroga il Presidente della Provincia per sapere

se sia a conoscenza dei fatti illustrati nelle premesse e se intenda avviare un’interlocuzione con l’amministrazione comunale di Ala e con l’impresa incaricata dell’esecuzione dei lavori per assicurare che siano soddisfatte le esigenze dei cittadini residenti nella frazione di Ronchi nel periodo di realizzazione del collettore acque bianche e nere a servizio della frazione

One Reply to “Collettore fognario a Ronchi di Ala: sia garantito il transito in più fasce orarie”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...