MART. La Giunta provinciale modifica il Regolamento per assicurare la compatibilità della nomina di Sgarbi

Oggi la consigliera provinciale Sara Ferrari si è espressa con forza contro la nomina di Vittorio Sgarbi alla presidenza del Mart di Rovereto. Si tratta di una posizione che io stesso ho assunto da tempo e che quindi non posso che condividere in pieno. Il fatto che la maggioranza provinciale abbia imposto politicamente Sgarbi come presidente del Mart e abbia modificato le regole del gioco pur di arrivarci è la prova provata di quanto vado dicendo dal giorno in cui il nome del noto politico è diventato di dominio pubblico come prescelto di Fugatti.

Nel ribadire come la scelta della maggioranza provinciale sia caparbia e irragionevole e costituisca un evidente aggiramento della norma nazionale, plaudo alla scelta di Sara Ferrari di prendere una posizione netta sulla questione, discostandosi così dalla linea accondiscendente scelta dal suo partito che in commissione riguardo alla nomina di Sgarbi preferì astenersi piuttosto che votare contrario, come all’epoca mi ritrovai a fare io in perfetta solitudine.

Documenti:

24 aprile 2019 – proposta di deliberazione per la modifica del Regolamento del MART da sottoporre al parere della Quinta Commissione permamente

8 maggio 2019 – informativa al Consiglio provinciale sulle nomine nel consiglio di amministrazione del MART

One Reply to “MART. La Giunta provinciale modifica il Regolamento per assicurare la compatibilità della nomina di Sgarbi”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...