La Provincia di Trento svende l’acqua del Chiese agli interessi agricoli lombardi e usa i soldi per opere stradali su altri territori!

Nessun rispetto per il fiume Chiese, per la Valle del Chiese e per il lago d’Idro, nessuna coscienza ecologica, solo piccoli scambi di favori e logica clientelare per una politica al massimo ribasso. Questa in estrema sintesi la lezione che si può trarre dalla decisione presa dalla Provincia di Trento (comunicato 1585 del 18.06.2021 + delibera 1013 del 18.06.2021) di cedere alla Lombardia dai 12 ai 16 milioni di metri cubi d’acqua potabile afferente al bacino idrografico del Chiese in cambio di poco meno di un milione di euro per un intervento di sistemazione stradale sito nel bacino idrografico del Sarca.

Continua a leggere “La Provincia di Trento svende l’acqua del Chiese agli interessi agricoli lombardi e usa i soldi per opere stradali su altri territori!”

Paralimpiadi: la maggioranza rifiuta di coinvolgere le associazioni che si occupano di disabilità

Fra le proposte che la maggioranza provinciale si è rifiutata di prendere in considerazione nel corso dell’ultimo Consiglio provinciale, c’è stata quella con la quale chiedevamo di nominare almeno un componente del coordinamento provinciale per le olimpiadi invernali consultando preventivamente le organizzazioni trentine che rappresentano e si occupano di disabilità. Si tratta di una scelta difficile da comprendere, se non tramite le lenti dell’assoluto controllo politico su qualsiasi designazione che comporti un minimo di voce in capitolo sulle decisioni da prendersi.

Continua a leggere “Paralimpiadi: la maggioranza rifiuta di coinvolgere le associazioni che si occupano di disabilità”

Turismo sul lago d’Idro e in valle del Chiese. La direzione indicata dal Consiglio provinciale è la promozione turistica a livello internazionale congiuntamente con la regione Lombardia

Approvando una proposta del M5S, il Consiglio provinciale di Trento ha impegnato la Giunta provinciale “a verificare modalità per sostenere e promuovere un progetto interregionale per la valorizzazione e la promozione turistica del lago d’Idro, attraverso forme di collaborazione tra le APT e i soggetti giuridici pubblici e privati operanti nei territori confinanti lombardi, incaricati istituzionalmente della promozione di tali territori”.

Continua a leggere “Turismo sul lago d’Idro e in valle del Chiese. La direzione indicata dal Consiglio provinciale è la promozione turistica a livello internazionale congiuntamente con la regione Lombardia”

Ciclabile della Valle del Chiese. A breve il completamento del tratto di Pieve di Bono

C’è una buona notizia riguardo alla ciclabile della Valle del Chiese: come dichiarato stamattina dal presidente della Provincia rispondendo ad una mia interrogazione essa dovrebbe essere completata entro la fine dell’estate 2019, allorquando si prevede il termine dei lavori che interessano il tratto di Pieve di Bono. Continua a leggere “Ciclabile della Valle del Chiese. A breve il completamento del tratto di Pieve di Bono”

Ciclabile del lago d’Idro e collegamento stradale Vestone-Idro

Ci sono importanti novità sulla ciclabile del Lago d’Idro. Ieri pomeriggio ho partecipato ad una riunione col Presidente della Provincia Maurizio Fugatti, il Presidente della Comunità Montana Valle Sabbia Giovanni Flocchini e con Ezio Almici, ex amministratore della Secoval Srl, società in-house dalla Comunità Montana. Continua a leggere “Ciclabile del lago d’Idro e collegamento stradale Vestone-Idro”

Attività di dicembre e auguri di Felice Anno Nuovo (Newsletter n.2)

Il mese di dicembre è trascorso in un lampo. C’è stato tanto da fare, il tempo a disposizione è limitato e forse questo accentua la percezione che i giorni e le ore non bastino mai. Continua a leggere “Attività di dicembre e auguri di Felice Anno Nuovo (Newsletter n.2)”