Emigrati trentini all’estero: sintesi delle iniziative legislative e informazioni relative alle prossime conferenze dei consultori all’estero  

Nei mesi scorsi il M5S ha contribuito con successo ad aggiornare alcune disposizioni della legge provinciale sugli emigrati trentini n.12 del 2000 ed ha permesso di chiarire alcuni aspetti relativi all’attività dei consultori dei trentini all’estero e all’organizzazione della conferenza annuale che riunisce consultori, associazioni che operano a favore degli emigrati trentini e i 2 consiglieri provinciali designati dal Consiglio provinciale.

Continua a leggereEmigrati trentini all’estero: sintesi delle iniziative legislative e informazioni relative alle prossime conferenze dei consultori all’estero  

Attività di giugno 2022 – Newsletter n° 44

Giugno è stato un mese caldo da tutti i punti di vista, politici e anche (purtroppo) meteorologici.

Senza girarci tanto attorno, l’evento politico che ha sconvolto giugno è stata la scissione del M5S operata dall’ex capo politico Luigi Di Maio. Penso che Di Maio abbia sbagliato perché così facendo ha deluso le aspettative e le speranze di un’intera comunità, quella degli attivisti del M5S, che hanno sempre dato tanto, anche a lui. Peggio, si intravede un disegno politico “altro” rispetto alla normale dialettica interna alle forze politiche ed è una cosa assai inquietante. Per quanto riguarda il M5S trentino però nulla cambia. In molti ci tirano per la giacchetta, cercando di spingerci da una parte o dall’altra. Per ciò che ci riguarda il punto è sempre lo stesso, se e come fare alleanze lo decideranno i nostri iscritti e lo dovranno eventualmente fare sulla base di una consonanza di programmi, se c’è, altrimenti meglio andare da soli (L’Adige). Sulla questione c’è stato molto interesse da parte della stampa (stranamente questo capita quasi solo quando ci sono problemi nel M5S… chissà come mai). Qui le mie interviste a Il Dolomiti, Trento Today e L’Adige.

Continua a leggereAttività di giugno 2022 – Newsletter n° 44

Attività di dicembre 2021 – Newsletter n° 38

Il mese di dicembre si è aperto con la trattazione di una serie di petizioni in Terza Commissione permanente. Abbiamo incontrato i referenti dei comitati contro la riapertura della discarica di Imer, contro la riaccensione del forno del cementificio di Sarche, contro nuovi prelievi idrici a scopo idroelettrico o irriguo, e il rappresentante della petizione per la costruzione di barriere acustiche a Marter. Dal canto mio ho fatto presente che la riapertura degli impianti di Imer e Monclassico andava affrontata nel contesto del piano provinciale per la gestione dei rifiuti. Ho anche ricordato i problemi della discarica di Villa Agnedo, riaperta senza che fosse in possesso di un fondo impermeabile e nella quale sono state portate sostanze pericolose. Infine ho chiesto di fare chiarezza sulle intenzioni della giunta riguardo all’inceneritore richiesto da Confindustria. La risposta non è arrivata subito ma si è capito che i leghisti l’inceneritore lo vogliono eccome e stanno preparando le condizioni per realizzarlo (nota ufficio stampa del Consiglio).

Continua a leggere “Attività di dicembre 2021 – Newsletter n° 38”

Padre Kino. Il Ministero degli Esteri concede il patrocinio alla fondazione dedicata alla memoria del missionario gesuita

Il Ministero degli Esteri della Repubblica Italiana si unisce alle autorità locali e alle rappresentanze di Messico, Cile e Stati Uniti nel commemorare la figura di Padre Eusebio Chini. Rispondendo ad una mia lettera di richiesta formale inoltrata al Ministero nei giorni scorsi, il Ministro Luigi Di Maio ha infatti confermato che il dicastero a lui affidato concederà il patrocinio e l’utilizzo del logo ministeriale alla fondazione dedicata alla memoria di Padre Kino che potrebbe essere istituita da parte dell’associazione intitolata al missionario gesuita, dal Comune di Predaia e dalla Provincia di Trento.

Continua a leggere “Padre Kino. Il Ministero degli Esteri concede il patrocinio alla fondazione dedicata alla memoria del missionario gesuita”

Dopo anni di attesa la Provincia di Trento onorerà la memoria di Padre Eusebio Chini

Grazie all’approvazione di un ordine del giorno del M5S, la Provincia di Trento si è oggi impegnata a riconoscere e commemorare l’importanza dell’operato e della figura storica di Padre Eusebio Chini, meglio conosciuto come Padre Kino negli USA e in Messico.

Continua a leggere “Dopo anni di attesa la Provincia di Trento onorerà la memoria di Padre Eusebio Chini”

Disagio giovanile causato dal Covid-19: il Consiglio approva proposta del M5S per frenare il fenomeno

Approvato oggi dal Consiglio provinciale una proposta di ordine del giorno del M5S che sollecita le strutture provinciali ad attivarsi per contrastare il malessere psicosociale che si sta diffondendo fra i giovani trentini a seguito delle misure di contenimento pandemico.

Continua a leggere “Disagio giovanile causato dal Covid-19: il Consiglio approva proposta del M5S per frenare il fenomeno”

Diritto a promuovere referendum nei comuni. Il Consiglio regionale dice no alla salvaguardia dei diritti nel periodo di emergenza Covid

Nella seduta del 17 maggio scorso il Consiglio regionale ha trattato il disegno di legge 37/XVI (qui la relazione della Prima Commissione) per rinviare all’autunno prossimo le elezioni comunali che si sarebbero dovute tenere nella primavera del 2021. Le elezioni riguardano i comuni trentini di Brentonico, Terragnolo e Bondone e i comuni della provincia di Bolzano Merano, Glorenza e Nalles. 

Continua a leggere “Diritto a promuovere referendum nei comuni. Il Consiglio regionale dice no alla salvaguardia dei diritti nel periodo di emergenza Covid”

Trasferimento di Chico Forti in Italia: inviata formale nota a ministro Di Maio per partecipare a iniziative per accelerare procedure rimpatrio

Tra i compiti del consultore c’è anche quello di mantenere i rapporti con gli emigrati trentini, con le autorità locali e con le rappresentanze diplomatiche e consolari italiane. Impegnandosi si può fare molto per il Trentino e per i trentini residenti in Italia o all’estero che siano. Per questo sono intenzionato a esercitare il ruolo di componente della Conferenza dei consultori trentini all’estero nel massimo rispetto delle prerogative e delle funzioni che esso implica.

Continua a leggere “Trasferimento di Chico Forti in Italia: inviata formale nota a ministro Di Maio per partecipare a iniziative per accelerare procedure rimpatrio”

Voto per corrispondenza: il M5S ottiene l’impegno per la sperimentazione in provincia di Trento

Il voto per corrispondenza è una misura di civiltà che in Trentino potrebbe trovare per la prima volta applicazione in occasione del referendum propositivo sul distretto biologico grazie al lavoro costante e paziente del M5S.

Continua a leggere “Voto per corrispondenza: il M5S ottiene l’impegno per la sperimentazione in provincia di Trento”