Il direttore del Mart lo sceglie la Giunta provinciale. Il presidente non ha deleghe gestionali

Oltre che sgradevoli nella forma, le parole che il presidente del Mart Sgarbi ha riservato al suo viceper aver “osato” suggerire che nel 2020 il museo ospiti una grande mostra su Fortunato Depero mi sembrano inappropriate nella sostanza. Come ha ricordato l’ANAC stessa, il presidente del Mart ha solo la rappresentanza legale del museo. Può eventualmente adottare provvedimenti urgenti indifferibili, che però deve sottoporre alla ratifica del consiglio di amministrazione nella prima seduta utile. I poteri di concreta gestione del museo sono invece attribuili alla figura del direttore che naturalmente deve informare e attuare gli indirizzi strategici individuati dal Cda.

Continua a leggere “Il direttore del Mart lo sceglie la Giunta provinciale. Il presidente non ha deleghe gestionali”

Depositata interrogazione per chiedere l’accertamento dei titoli professionali in possesso al deputato Sgarbi

Si è fatto e si fa giustamente un gran parlare della nomina di Vittorio Sgarbi alla presidenza del Mart, a tal riguardo c’è però un aspetto che forse avrebbe meritato maggior attenzione, l’utilizzo e la congruenza fra il titolo di professore ordinario attribuito e auto-attribuito a Sgarbi, e il curriculum vitae del parlamentare.

Il punto è molto semplice: ha diritto Sgarbi di fregiarsi del titolo di professore, e tanto più, di professore ordinario? Continua a leggere “Depositata interrogazione per chiedere l’accertamento dei titoli professionali in possesso al deputato Sgarbi”